CINQUE PER MILLE - la solidarietà in un gesto gratuito

destinare il 5x1000 ai SERVIZI SOCIALI del tuo Comune può fare la differenza nella qualità della vita dei soggetti più deboli

 

Anche quest’anno tutti i contribuenti nella dichiarazione dei redditi relativi al periodo di imposta 2019 (CUD, modello 730 e modello UNICO) potranno destinare il cinque per mille della loro imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) ad alcuni soggetti ad esempio:

  • ad associazioni di volontariato e fondazioni riconosciute;
  • alla ricerca scientifica, all’università
  • alle attività sociali svolte dal Comune di residenza del contribuente;
  • alle associazioni sportive dilettantistiche riconosciute dal CONI che svolgono rilevante attività di interesse sociale;
  • ad attività di tutela, valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici

Perché affidare il 5 mille al tuo Comune?

Perché il Comune sei Tu!

È una occasione per fare restare una parte delle tue imposte nel tuo Comune Altrimenti il cinque per mille andrà in un fondo generale su base nazionale.

La scelta di destinazione del 5 per mille e quella dell’8 per mille per le istituzioni religiose non sono alternative fra loro, quindi l’una non esclude l’altra.

Tutte e due le scelte possono essere espresse

In occasione della dichiarazione dei redditi 2019 relativa all'anno di imposta 2018,

240 contribuenti  di Torviscosa hanno scelto di destinare il 5‰ nella loro dichiarazione dei redditi per le attività sociali del Comune di residenza.

L'importo ammonta a 5.592,42 €

Ringraziamo quanti ci hanno accordato la loro fiducia.

Quest'anno l'Amministrazione comunale ha deciso di destinare quanto verrà devoluto a sostegno dei Cittadini di Torviscosa in difficoltà a causa dell'emergenza COVID-19.

L'erogazione verrà regolamentata secondo le direttive condivise nell'Assemblea dei Sindaci dell'Ambito socio-assistenziale