DISPOSIZIONI DI PC E MINISTERIALI - MISURE URGENTI DI CONTENIMENTO E GESTIONE EPIDEMIOLOGICA

ORDINANZA DEL MINISTERO DELLA SALUTE DEL 12 MARZO 2021

Il Comune di Torviscosa comunica che a partire da lunedì 15 marzo 2021 la Regione Friuli Venezia Giulia è in ZONA ROSSA.

SPOSTAMENTI:

  • VIETATO ogni spostamento, anche all'interno del Comune di residenza, se non per motivi di lavoro, salute o per necessità. Necessaria in questi casi l'autocertificazione.
  • CONSENTITO il rientro al proprio domicilio, residenza o abitazione.
  • CONSENTITO in particolare lo spostamento all'interno del Comune per approvvigionamento di generi alimentari o beni di prima necessità.  

Se il proprio Comune non disponesse di determinati punti vendita di generi essenziali, ovvero nel caso in cui un Comune contiguo al proprio presentasse disponibilità dei medesimi anche in termini di maggiore convenienza economica, lo spostamento è consentito (sempre con autocertificazione).

  • CONSENTITO lo spostamento per prestare assistenza ad una persona non autosufficiente.

ATTIVITÀ DIDATTICHE ED EDUCATIVE:

  • SOSPESE per le scuole di ogni ordine e grado, con ricorso alla didattica a distanza. SOSPESI anche i servizi educativi di scuole dell'Infanzia e del nostro asilo nido.

ACCESSO AI LUOGHI DI CULTO E FUNZIONI RELIGIOSE:

  • CONSENTITI con misure organizzative tali da evitare assembramenti di persone, e nel rispetto dei protocolli sottoscritti dal Governo e dalle rispettive confessioni.

MUSEI, ISTITUTI, LUOGHI DELLA CULTURA, MOSTRE:

  • INGRESSI SOSPESI, tranne per le biblioteche che svolgono servizio su prenotazione.

ATTIVITÀ MOTORIA ALL’APERTO:

  • CONSENTITA  solo in prossimità della propria abitazione con mascherina e distanza di sicurezza interpersonale salvo che non sia necessaria la presenza di un accompagnatore per i minori o le persone non completamente autosufficienti.

ATTIVITÀ SPORTIVA ALL’APERTO:

  • CONSENTITA solo in forma individuale.

ATTIVITA' RELATIVE AI SERVIZI ALLA PERSONA (PARRUCCHIERI, BARBIERI, ESTETISTE, ecc.):

  • SOSPESE.

ATTIVITÀ COMMERCIALI AL DETTAGLIO:

  • SOSPESE, fatta eccezione per le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità, sia negli esercizi di vicinato sia nelle medie e grandi strutture di vendita, anche nei centri commerciali.
  • APERTE: farmacie, parafarmacie, edicole, librerie, tabaccherie.
  • CHIUSI, indipendentemente dalla tipologia di attività svolta, i mercati, salvo le attività dirette alla vendita di soli generi alimentari, prodotti agricoli e florovivaistici.

ATTIVITÀ DI RISTORAZIONE (BAR, PUB, RISTORANTI, GELATERIE, PASTICCERIE E SIMILI:

  • SOSPESE. Per gli alberghi e le strutture ricettive, l’attività di ristorazione è consentita senza limitazioni, ma solo per i clienti là alloggiati.

ATTIVITÀ DI RISTORAZIONE CON CONSEGNA A DOMICILIO E PER ASPORTO:

  • CONSENTITA la consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico-sanitarie, nonché la ristorazione per asporto fino alle ore 22.00 per gli esercizi con cucina e fino alle 18.00 per bar e esercizi senza cucina (codice ATECO 56.3), in entrambi i casi con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze.

 

ORDINANZA CONTINGIBILE E URGENTE n. 10/PC FVG:

1. a chiunque si rechi fuori dell’abitazione è fatto obbligo di indossare la mascherina o comunque di una protezione a copertura di naso e bocca, di mantenere comunque la distanza interpersonale di almeno 1 metro, ad eccezione delle persone conviventi o che richiedano assistenza;

2. a chiunque con temperatura corporea superiore 37,5 gradi è fatto obbligo di rimanere presso l’abitazione in cui ha la dimora, residenza o domicilio, contattando il medico curante per le indicazioni del caso;

FAQ domande e risposte della Protezione Civile Regione FVG

ORDINANZA CONTINGIBILE E URGENTE n. 7/PC FVG:

fino al 13/04/2020 è FATTO DIVIETO di svolgere, all’aperto in luoghi pubblici, ATTIVITÀ MOTORIE O SPORTIVE E PASSEGGIATE, anche in forma individuale (in attuazione del divieto di spostamento dal proprio domicilio, dalla propria residenza o dalla propria dimora);

A CHIUNQUE presente sul territorio della REGIONE è FATTO OBBLIGO di:

  • LIMITARE I PROPRI SPOSTAMENTI ESCLUSIVAMENTE per motivi di lavoro, di salute o di necessità, ivi compreso l'approvvigionamento alimentare, da AUTOCERTIFICARE (con rilevanza penale);
  • LIMITARE L'ACCESSO all'interno degli esercizi aperti al pubblico per approvvigionarsi del necessario ad UN SOLO COMPONENTE PER NUCLEO FAMIGLIARE;
  • all’interno degli esercizi commerciali di generi alimentari, l’utilizzo di guanti monouso e di mascherine o comunque una protezione a copertura di naso e bocca.

restano POSSIBILI tutti i servizi di CONSEGNA A DOMICILIO, DOMENICA COMPRESA;

nelle giornate di DOMENICA sono CHIUSE tutte le attività commerciali di qualsiasi natura, fatte salve le farmacie, le parafarmacie, le edicole e gli esercizi nelle aree di servizio situati lungo la rete autostradale e a servizio di porti e interporti.

ORDINANZA CONTINGIBILE E URGENTE n. 6/PC FVG: proroga al 13 aprile 2020 delle ordinanze n. 2 e n .5 in materia di trasporto pubblico locale e regionale

ORDINANZA CONTINGIBILE E URGENTE n. 5/PC FVG

ORDINANZA CONTINGIBILE E URGENTE n. 2/PC FVG

Ai sensi dell'ORDINANZA del MINISTERO DELLA SALUTE 20/03/2020, dal 21 al 25 marzo nei giorni festivi e prefestivi, nonchè in quegli altri che immeditamente precededono o seguono tali giorni, è VIETATO OGNI SPOSTAMENTO VERSO ABITAZIONI DIVERSE DA QUELLA PRINCIPALE, comprese le seconde case utilizzate per vacanza.

IL SINDACO DI TORVISCOSA

O R D I N A

Di dare attuazione all’ordinanza contingibile e urgente del Presidente della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia n. 3/PC del 19/03/2020 e disporre la chiusura di tutti i parchi pubblici o aperti al pubblico, giardini pubblici o aperti al pubblico, e delle ulteriori aree che possano comunque attrarre la presenza di più persone contemporaneamente, nonché di limitare l’accesso alle aree cimiteriali affinché siano evitati assembramenti. La presente ordinanza ha validità dal 20/03/2020 al 03/04/2020, salvo proroga dell’efficacia del DPCM del 09/03/2020 e del DPCM dell’11/03/2020 e fino a nuovo provvedimento.

ORDINANZA CONTINGIBILE E URGENTE N. 4/PC FVG

ALLEGATI AL DECRETO-LEGGE 18 DICEMBRE 2020, N. 172